text.skipToContent text.skipToNavigation

Filtro olio Skoda: utilità e sostituzione


Il filtro olio Skoda, insieme ai sistemi di filtraggio di altri marchi, rappresenta uno tra i ricambi auto più acquistati in quanto va cambiato, regolarmente, ad una certa fascia di chilometraggio, indicata al momento dell'acquisto dell'auto. Tale valore dipende, oltre che dalla quantità di strada effettuata, anche da diversi fattori come lo stile di guida e la tipologia di vettura in dotazione. Rimuovere e sostituire un filtro olio Skoda, però, non è affatto difficile: basta, infatti, svitare il tappo dell'olio, far defluire quello vecchio in una bacinella e mettere in sede il nuovo filtro olio Skoda.

La funzione del filtro olio Skoda

Cambiare il filtro olio è essenziale. Si ricorda che il filtro serve a depurare l'olio in circolazione e a far depositare sul fondo i residui, in modo che non lo intasino e non vadano a compromettere sia le prestazioni di guida che la sicurezza. Nella scelta del filtro olio Skoda o di altri ricambi auto è opportuno selezionare quelli idonei al marchio e al modello del proprio veicolo. Questo vale anche per frizione, pastiglie freni, tergicristalli e per tutto ciò che serve alla propria vettura.

Feedback