text.skipToContent text.skipToNavigation
Filtro veicolo
Perfeziona ricerca

Acquista HITACHI Compressore online risparmiando

3 Prodotti
Convertitore pressione, Turbocompressore
HITACHI
Convertitore pressione, Turbocompressore
139311
* € 99,80 € 84,18
Prodotto:  15281326

Prezzo al pezzo
Prezzo IVA inclusa
Franco spese di spedizione
Disponibile da subito
Dettagli
Hueco, Convertitore pressione, Turbocompressore
HITACHI
Hueco, Convertitore pressione, Turbocompressore
139347
* € 56,12 € 47,34
Prodotto:  15368741

Prezzo al pezzo
Prezzo IVA inclusa
spese di spedizione escluse
Disponibile da subito
Dettagli
Hueco, Convertitore pressione, Turbocompressore
HITACHI
Hueco, Convertitore pressione, Turbocompressore
139343
* € 56,12 € 47,34
Prodotto:  15368737

Prezzo al pezzo
Prezzo IVA inclusa
spese di spedizione escluse
Disponibile da subito
Dettagli
*Prezzo consigliato non vincolante: prezzo consigliato ma non vincolante del produttore

Compressore: che cos'è e a che cosa serve

Il ruolo del compressore è quello di aumentare la pressione dei gas all'interno del motore, trasformando l'energia meccanica in energia potenziale. In questo modo si crea una sovralimentazione, che equivale all'immissione forzata di gas all'interno del motore con l'obiettivo di creare energia e potenziare la motrice a parità di cilindrata. Esistono due tipi di compressori: quello turbo, classico e tradizionalmente più utilizzato e quello volumetrico, che ha iniziato a prendere piede recentemente. Ci sono dei pro e dei contro per ognuna delle due tipologie che possono influenzare la vostra scelta finale. Questo in termini di efficienza, ritardo nell'attivazione del compressore e consumi complessvi dell'automobile.

Come scegliere il vostro compressore

Partiamo dunque da comprendere quali sono le differenze per poi indirizzarvi nella scelta giusta. Il turbocompressore è pensato per sovralimentare il motore sfruttando parte del gas di scarico dell'automobile. Questa intuizione è particolarmente interessante ed efficiente perchè tende a non impattare sui consumi e le performance del motore, ma riutilizza del gas che altrimenti andrebbe sprecato. Il principale svantaggio di questo modello è il ritardo nell'attivazione: dovendo "attendere" la presenza di gas di scarico per attivarsi, non entra in funzione immediatamente, ma dopo qualche minuto in cui la macchina è in moto. Al contrario, il compressore volumetrico si attiva non appena si gira la chiave in quanto è strettamente legato al motore principale dell'automobile. Se questo è un evidente vantaggio per i primi minuti di guida, presenta dei notevoli svantaggi; essendo parte del sistema, tende infatti a impattare in modo negativo sui consumi risultando quindi meno efficiente nelle lunghe tratte.

Cosa scegliere e dove acquistare

Il compressore volumetrico presenta dunque degli evidenti svantaggi nel lungo periodo ed è anche per questo che la maggior parte delle macchine sono rimaste affezionate al buon vecchio turbo. Quasi tutti gli esperti, a meno di esigenze molto particolari (come ad esempio le macchine sportive), consigliano infatti di comprare il modello classico. Diminuire i consumi ed aumentare l'efficienza sono due vantaggi evidenti, pur a costo di rinunciare all'accelerazione iniziale. Nell'acquisto è fondamentale valutare la compatibilità con la vostra automobile. Potete trovare il compressore HITACHI a prezzi competitivi su shop-ricambiauto.it. Affidarsi a buone marche è. infatti, uno dei principali consigli per non trovarsi a doverlo cambiare troppo presto o a non massimizzare al massimo l'efficienza della vostra automobile.

Feedback