text.skipToContent text.skipToNavigation

Candela accensione Alfa Romeo: la struttura


La funzione della candela accensione Alfa Romeo è quella di innescare l'accensione della miscela di aria e carburante che viene convogliata all'interno dei cilindri. Per consentire l'innesco la candela di accensione Alfa Romeo genera una scintilla per mezzo dei suoi elettrodi. Il corpo metallico della candela accensione Alfa Romeo è attraversato, infatti, per tutta la sua lunghezza da un elettrodo centrale, mentre all'estremità della radice filettata della candela si colloca il cosiddetto elettrodo di massa. Il corretto funzionamento degli elettrodi e degli elementi strutturali della candela accensione Alfa Romeo è, quindi, fondamentale per consentire l'accensione del veicolo e richiede la presenza di specifici ricambi auto.

Candela accensione Alfa Romeo: la funzione

Per l'innesco della scintilla e l'avvio della combustione della miscela di aria e carburante, è importante la corretta collocazione dei due elettrodi che sono l'elemento costitutivo più importante della candela accensione Alfa Romeo. L'elettrodo di massa e l'elettrodo centrale devono, infatti, sporgere di poco nella camera di combustione perché la scintilla possa essere prodotta in maniera efficiente. Perché la candela accensione Alfa Romeo sia in grado di funzionare correttamente può essere necessario provvedere alla sostituzione dei suoi componenti con opportuni pezzi di ricambio.

Feedback